CAREZZA DEL MIO ESISTERE DI TE

Questo blu cobalto improvviso
Dopo un giorno piovigginoso e grigio
Incanta lo sguardo
Crea un incantesimo
Sulla crepuscolare sera.
È un’incantesimo la tenerezza
Che sale all’anima
Siede sulle fantasie e preme alla mente
L’immagine di te.
Una carezza furtiva un baciamano
E la certezza di non volerla riprenderla più.
Ho chiesto perdono troppe volte ai sogni
E si sono offesi mettendomi il broncio
Eppure, non è vero che sbaglio traiettoria
È sempre quella e sempre ha ali leggere
Di sorrisi incerti e incerte sensazioni
Che han voglia di dire le parole
Quelle che non diremo alla luce del giorno
Fanno paura d’ingannarsi ancora.
E questa sensazione
Questa tenerezza ancora
Mi fa volare oltre le bugie
E le tentazioni di fuggire altrove
Ma non è più possibile perché
Perché saremmo metà staccate
In cerca sempre di noi.
Ha il tuo sapore sconosciuto al mondo
Questa furtiva lacrima
È dolce sulle labbra
Marchio indelebile di ciò che siamo.
Questo azzurro cobalto questa sera
Ha la tua mano appoggiata sul cuore
Carezza del mio esistere di te.

Fioralba Focardi 18/01/2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...