Leggende Fiorentine- Il rifrullo del diavolo

 

Si narra che un giorno il Diavolo…
Questa leggenda che tra un attimo vi racconterò, parla di un Vento, di un Prete, del Diavolo e di una Piazza famosa in tutto il mondo.
La leggenda è detta IL RIFRULLO DEL DIAVOLO, la piazza famosa è quella del Duomo di Firenze, sì sì proprio quello, e ora vi racconto la sua storia.

Un tempo di cui non si ricorda data, il Diavolo si mise a rincorrere un Prete lungo le strade di Firenze, voleva prendergli l’anima!
Il prete correva e il diavolo dietro, fin quando si ritrovarono di fronte alla Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Il Prete con il fiato corto ma la mente ancora lucida, chiese al Diavolo una grazia prima di perdere l’anima ed essere dannato per l’eternità. “Vorrei pregare un’ultima volta” disse al Diavolo, che convinto ormai di avere l’anima del prete in pugno concesse all’uomo quella gentilezza.
Il prete entrò nella Cattedrale, ma ne riuscì subito da una porta secondaria. Il Diavolo aspettava aspettava e intanto sbuffava annoiato sollevando una leggera brezza, ma accortosi della beffa il suo sbuffare si tramutò in un vero e proprio vortice di vento.
Da allora il Rifrullo del Diavolo non ha mai smesso di soffiare,e se passate da via dello Studio anche in piena estate sentirete quella leggera brezza che altri non è che il Diavolo in persona, pare sia ancora li ad aspettare l’anima del Prete.

Fioralba Focardi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...