Splendida è la notte

Guardo la disperazione del tempo

Incatenato a dogmi costruiti

Per annientare l’anima.

Splendida è la notte

Che placa i rumori

Lasciando intravedere la pace

Da diverse angolazioni interiori.

Il silenzio è un’oasi alcova delle stelle

Ma tu signora altera stasera di vesti

Per festeggiare l’inganno

Ti vendi a ogni poeta, amante, o solo a te stessa

Splendi altera e vigili sulle strade che portano al vuoto

Nato da un sogno vendicativo

Reclutando lacrime a chi ne sa dispensare

Ostie dell’anima assolvono

O solo recano pace a chi ne ha bisogno. ®

Fioralba Focardi ®

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...