Voglio specchiarmi

Non sono nata guerriera

Ma lo sono adesso mentre cavalco i giorni

Sulle mie disfatte e sulle mie vittorie.

E se mi fermo e mi allontano non è per ferirti

Ma per restarti al fianco

Voglio specchiarmi dentro ai tuoi spasmi

Alle tue ferite

Alle tue nascoste cromie

Di un’anima in sobbuglio.

Sei un lago immenso

Riverberi nei tuoi difetti

Le mie insane paure

Dipingi e trasformi la pelle

Alle tue mani.

Combattimi

Tu combattimi

Portami alla ragione e lasciami guardare

Il tuo profondo infinito

Ti cederò la forza che ho conquistato

Per restare e guardarti fiorire®

Fioralba Focardi ®

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...