Nel tempo dei rimpianti

Fotografia Andrea Luca Luongo ®

Mare sei come l’anima

Di là dal mio tormento

Celi la tua immensità

accarezzi scalzi pensieri

Sussurri dolcemente guardando l’orizzonte.

Malinconia di una sera come tante

Potrei dipingere l’umore di velati aliti di vento

Togliere colori imbrattandoli di suoni

Che dalle finestre squarciano il silenzio.

Ah, mare

Com’è dolorosa la sua assenza

Così immensa e implacabile

Nel tempo dei rimpianti

Vorrei cullare i suoi sospiri

Ricordare le sue parole

Mentre accarezzi la mia anima insofferente

Alle chiuse porte e alle negate evidenze.

Fioralba Focardi

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...