No bufale please

Questi giorni così strani, poveri di attività se non quella menta-le, ho la possibilità di leggere anche le tante persone dei social e dei blog.
Quasi tutto quello che leggo è sul Covid19, sulla politica, sulla reclusione forzata con le normali lamentele, e poi…poi ci sono i complottisti!
Quelli direi non mancano mai, ma ora di più!
Incredibile quello che mi ritrovo sia nelle chat di Fb, e quelle di WhatsApp.
Ho chiesto espressamente di non inviarmi messaggi creati allo scopo di mettere in allarme le persone condizionabili, nessuno mi ha risposto e come se non avessi detto niente hanno continuato.
Sono arrivata ad avere anche cento messaggi di questo tipo, allorchè viste ignorate le mie richieste, ho eliminato dai contatti queste persone.
Qualcuno mi ha scritto poi: “Perché?”
“Perché sei stronzo/a, perché non hai rispetto, perché non leggi, perché m’intasi la chat di bufale, vuoi che continui?”
Tutto questo per dire, siamo in una situazione pericolosa, non solo per la salute di tutti, evitiamo di suscitare ancora di più la rabbia.
Leggere, forse ci potrà salvare da questa situazione di black-aut mentale. Va bene cucinare, va bene cantare, ma anche un buon libro può aiutare!

Fioralba Focardi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...