Love is all

Paesaggi inusuali allo sguardo assorto

Lasciano in sospeso il tempo di un ballo

A te che segui ogni passo

E le tue mani sfiorano

Seni e fianchi nei gesti teneri di un contatto.

Cantico sensuale

Di un tango malinconico

Scivolando su acque

Navighiamo senza vele

Attitudine alla disubbidienza dei perché

Innalziamo castelli di carte

Soffiati via da respiri

Nell’incrociarsi di gambe

Catene all’amore

Desiderio di una follia che non sazia.

E siamo noi due

Due fiamme

Voci roche di un’eco

Fuochi che non sono fatui

Nella notte brillano

Pregando le bocche

A suggestive visioni

Immortalando in un flashback

Quello che fu donare

Alterando il tempo

Di un attimo eterno.

E non fermare questo tempo

Languidamente voglio

La resa della tua essenza.

Fioralba Focardi

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...