Strana canzone

Oggi è passato

Bighellonando qua e là

Senza far niente

Se non cercare il sole

Te e me

Musica da ascoltare.

Oggi è passato

E il sole era troppo occupato

A giocare a nascondino

Con le nuvole

Per accorgersi che qui

Era troppo freddo.

Oggi era davvero freddo

E un fuoco acceso, era

L’unica soluzione alla nostra giornata

Diversa unica  complice.

Gambe nude

Intrecciate

Lenzuola

Corpi

Briciole

Solletico

E risate

Tante risate.

Oggi è passato

Ma rimane ancora la notte

Da vestire attorcigliata come edera

Vibrazioni semantiche

Spogliano il buio

E non puoi non baciarmi

Non puoi

No, non puoi

La notte è ancora

Troppo, troppo poco illuminata

Accendila di stelle artificiali

Pure come cristalli

Per farla innamorare

Di questa canzone

Che parla del giorno che è passato

E di una notte ancora tutta da inventare.

Fioralba Focardi®

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...