L’odore di te

C’è un’alba dentro ai sogni svegliati al torpore di un mattino,
scivola lentamente fra le lenzuola del cielo
si stira e lentamente splende dei suoi bagliori.
Accarezza la pelle addormentata
sulla tua pelle addormentata alla mia
frammenti di noi ascoltano il sole cantare
ed è così che m’innamoro del giorno nuovo e di te
che sei il mio giorno affacciato sul cuore.
Colorati spicchi danzano sul tulle di tende floreali
appese all’aria di una canzone
baciami sulle labbra baciate dentro la bocca
saliva e lingue ardono di desideri e piaceri
senza cadere mai sulle nostre assenze terrene.
Sei il sogno che ancora deve svegliare il giorno
mentre sul cuscino è rimasto l’odore di te.

Fioralba Focardi 19/08/2018

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...