Moto armonico

Andrea Luca Luongo

Quasi perfetto

È il silenzio

Ipnotica notte

Tra fiori cremisi

Alberi in fila

Attendono raggi di luna

A illuminare il buio.

La virtù dei sogni

È un ossimoro di vita

Sconfina oltre la mente

E può andare dove vuole.

Ed io che sono piuma

Che sono vento e tempesta

Oscillo tra realtà e fantasia

Vibro di emozioni

Aspetto e vago

In attesa della verità

Che ci appartiene.

Sei il tempo che non fugge

Resti a oscillare

Moto armonico

Del cuore

Formula matematica

Incomprensibile retorica  

Antitesi dell’altro me.

Fioralba Focardi 10/09/2020

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...