La tua ombra

Chissà se la mia voce

Ha l’effetto che fa la tua

Al cuore mio.

E mi ritrovo a fine maggio

Seduta sull’erba ancora tenera

Mentre le lucciole di sera

Rischiarano la notte

Al cri cri dei grilli.

Vorrei sapere cosa provi

E se ti trema la mano

Mentre tiene il cellulare

Vicino alla tua bocca

Che vorrei baciare.

Troppe domande

Ho da farti

Troppi quesiti

Da risolvere

Operazioni di geometria

Come la tua ombra

Sempre un passo dietro la mia.

Fioralba Focardi


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...