La pioggia e la sua melodia

Il vento impetuoso

Ha smesso di soffiare via le nuvole

E la pioggia prende forza

Scivola velocemente sull’asfalto.

È  il ticchettio ritmato

L’intensità di un pianista  

E  le sue gocce

Dita sul  pianoforte

Creano  vivacità di una melodia.

Arrostisco una fetta di pane

Ci spalmo burro e marmellata

Mentre la pioggia ancora cade

Ballo un lento con il mondo.

Le finestre che danno sul giardino

Occhi spogli e chiusi sulla realtà

Nascondono segreti.

Ritiro i pensieri scomodi

Nelle pieghe della vestaglia

La tenda è un paravento

Fra me e il fuori.

Tra le mie dita ora c’è una tazzina bianca

E la chitarra elettronica

È meglio del caffè che si raffredda

Mentre lo bevo.

E scende ancora la pioggia

Con la sua melodia.  

Fioralba Focardi 22/01/2021

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...