Eppur si muore

E febbraio è iniziato con un nuovo femminicidio!

Quello che più mi stupisce ogni volta in certe storie, sono le evidenti anomalie della legge italiana.

L’omicida pare che fosse da poco uscito dal carcere dove era finito per aver ferito a coltellate un parcheggiatore abusivo durante una lite. (ANSA).

Siamo ancora troppo inpantanati nella mentalità maschilista di uno stato poco femminile.

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...