Galassia NGC 4535

Situata nella costellazione della Vergine, a circa 50 milioni di anni luce dalla Terra, la galassia NGC 4535 è davvero uno spettacolo sbalorditivo da vedere. Nonostante l’incredibile qualità di questa immagine, presa dal telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA, NGC 4535 ha un aspetto confuso, un po ‘ spettrale, se visto da un telescopio più piccolo. Questo portò l’astronomo dilettante Leland S. Copeland a soprannominare NGC 4535 la “Galassia Perduta” negli anni ’50.

I colori vivaci di questa immagine non sono solo belli da guardare, poiché in realtà ci parlano della popolazione di stelle all’interno di questa galassia spirale barrata. I brillanti colori blu-ish, visti incastonati tra i bracci a spirale lunghi e lunghi di NGC 4535, indicano la presenza di un maggior numero di stelle più giovani e più calde. Al contrario, i toni più gialli del rigonfiamento di questa galassia suggeriscono che questa zona centrale ospita stelle più vecchie e più fredde.

Questa galassia è stata studiata come parte dell’indagine Physics at High Angular resolution in Nearby GalaxieS (PHANGS), che mira a chiarire molti dei collegamenti tra nubi di gas freddo, formazione stellare, forma complessiva e altre proprietà delle galassie. L’11 gennaio 2021 è stata resa pubblica la prima versione della collezione PHANGS-HST.

Credito di testo: Agenzia spaziale europea (ESA) Credito d’immagine: ESA/Hubble & NASA, J. Lee e il team PHANGS-HSTUltimo aggiornamento: 22 gennaio 2021Editore: Lynn Jenner

Hubble Takes Portrait of the ‘Lost Galaxy’ | NASA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...