A mio nonno

Da quel dipinto tu osservi

E se cerco tra i ricordi

Trovo i tuoi radi capelli

Che spettinavo sempre

Quando toglievi il tuo  cappello di feltro.

Le passeggiate in centro

Io così piccola per mano ad un gigante quale eri.

Il tuo sguardo severo solo all’apparenza

Si scioglieva nell’affetto

Che provavi per quelle tre nipoti vivaci.

Te ne sei andato troppo presto

E di te mi restano poche fotografie

Le altre portate via dall’alluvione.

Se guardo bene in fondo al cuore

Sei sempre lì

Seduto su quel divano costruito da te

E i gelati che sgocciolavano

Tra le risate e l’amore

Di un nonno speciale.

Fioralba Focardi 17/02/2021

Ho pochi ricordi, mio nonno Toselli, se ne è andato quando avevo solo 5 anni, ma quei pochi ricordi che ho, bastano a ricordarlo con amore. La sua vita forse un giorno la racconterò, perchè non solo era mio nonno, ma era anche una persona speciale anche se le sue scelte di vita non sono piaciute a molti. Ma si sa le persone speciali e con una personalità forte, non sempre vengono apprezzate!

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...