Tra dune e onde

Verso ovest

Ombre rosse

Annunciano la sera

Sui tetti in lontananza

E l’orizzonte s’incendia.

Il sole ha scaldato la terra

Ma l’aria sarà più fresca

Nella notte, c’è già la luna

Diafana a  est.

Ho chiuso  i fiori nella serra

Devo proteggerli dal freddo

I giacinti rosa sono già fioriti.

Albeggia l’anima

Come un cavaliere galoppa

Verso il destino

Sul suo destriero, il cuore

Vuole il suo traguardo.

Geometrie elettriche

Muovono pedine

Re e Regina

Danzano le mosse.

Ho messo i fiori in serra

E la prospettiva

Dove si appoggia lo sguardo

Tra dune e onde

Si sciolgono i tremori

Nella sensualità di un istante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...