Il 27 marzo riaprono i teatri

Il ministro Dario Franceschini – pagina ufficiale ha annunciato la riapertura di teatri e cinema e l’accesso ai musei su prenotazione anche nei week end, dal 27 marzo, in zona gialla e bianca, grazie ai nuovi protocolli di sicurezza approvati dal CTS.
Una bella notizia che arriva in una data simbolica, il 27 marzo, Giornata mondiale del teatro.

CHE BELLA NOTIZIA!

5 Comments

  1. Purtroppo temo che non riapra niente, da qui a due settimane saremo in una brutta situazione, ed i teatri saranno l’ultimo dei problemi. Le vaccinazioni vanno a rilento, il virus muta e non in senso positivo. Mi auguro solo che i lavoratori dello spettacolo ricevano la cassa integrazione. Ed i precari e stagionali? Questo maledetto covid sta mettendo in luce tutta l’estrema debolezza della visione capitalistica della società … scopriamo che l’alternativa è tra il lavoro e la morte ed invece di chiedere cambiamenti radicali in tema dei diritti dei lavoratori (no ai licenziamenti, noi al lavoro precario, no al lavoro in nero) accettiamo lo status quo quasi fosse una legge della natura.

    Piace a 1 persona

    1. Ehhhhh Andrea, siamo tutti su di una barca malridotta, purtroppo questa situazione sta degenerando, vuoi per incapacità politica vuoi anche per il menefreghismo di molti: i sacrifici non piacciono a nessuno. L’economia è basata anche su di un minimo di coscienza sociale, in “questo momento ” dovrebbe essere la priorità di tutti! E invece…

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...