Speranza ritrovata

Viaggio contro vento
e non sento troppo freddo,
la mia casa
non ha pareti troppo ampie
per appendere speranze
e la luce s’intravede
se decido di svegliare il sole.
La mia casa ha solo un tetto
non apre mai l’ombrello
lascia scivolare la pioggia
si confonde bene con le lacrime
le ho versate tante e tante volte
che ora posso immergere le mani
e sentirne la freschezza
di speranza ritrovata.
Fioralba Focardi 06/03/2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...