Sulle tue braccia e sul cuore

Soccorrere i pensieri
guarire dubbi
sfoderare la parola
scendere allo scoperto
affrontare la notte
e indossare la pelle.
Leggimi una favola
scolpita di rovi
al gusto di fragole
dolci di maggio.
Porta un suono
un fiato
o solo un passo
alla porta della
mia casa.
Osa sguainare il coraggio
sciogliendomi il sangue
caldo da far scorrere sulle vene
al di fuori delle mie essenze
amami e basta
forse dormirò rannicchiata
sulle tue braccia e sul cuore.

Fioralba Focardi 14/03/2018

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...