Scampoli di pelle

Amanti al chiaro di luna – Opera d’arte di Ambra Notaro

Quando prego il cielo
so che posso parlare con Dio
lui è l’aria le nuvole e l’orizzonte.
Quando parlo d’amore
so che parlo a Te che sei il mio infinito
e non ci sono frecce avvelenate
coltelli alla giugulare del cuore
che possano scardinare le convinzioni di una promessa
silenziosa quasi una preghiera
per i nostri scampoli di pelle.
Perchè noi
abbiamo le stelle negli occhi
quando camminiamo
ed illuminano il viso
ridendo sotto voce
innamorati senza scampo
ridicoli per chi ci guarda
nei nostri vestiti d’ordinanza.
Guerrieri senza armi
possiamo solo vincere
di baci le nostre labbra.
Io sono un fiore nel deserto
e tu la mia salvezza
nelle dune aride
della nostra sete.

Fioralba Focardi 20/04/2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...