Mentre aspetto


All’orizzonte il cielo tra grigio e glicine polvere
Sfiora colline e alberi.
Passi stanchi conducono il corpo verso casa
Mentre la mente vola altrove.
C’è un luogo dove fare nido è solo mio
Lo arredo sempre ogni volta in maniera diversa
Scelgo stoffe colorate
Pavimenti caldi dove sedersi
E lasciare che i sogni prendano forma.
E ti aspetto
Tra note romantiche
Candele a illuminare l’attesa
E desideri incerti tra le ciglia chiuse.
Com’è traditore questo cielo pastello
Dovrei dipingerlo ad acquarello
E incorniciarlo per ricordare oggi
Sulla strada di casa
Mentre aspetto i tuoi passi
A rallentare i miei.
Fioralba Focardi ®13/10/2021
immagine presa dal web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...