Non mi pento

Fashion close-up portrait of young beautiful woman in hat with ribbon and feathers. Red lips. Male style. Black and white photo

Mi pento di aver rinunciato a troppe ore

Averle vissute come fossero catene

E non, come preziosi attimi da incorniciare

Dipinti,  giorni belli o brutti, non ha importanza.

Questa smania che cresce di vita

È il suono di una batteria

Un galoppo di cavalli nella prateria della mente.

Prenderò a pugni l’aria

Come fosse un nemico pericoloso

Urlerò nel vento e  ballerò sulle ossa del mio passato.

Mi pento di aver buttato via un paio di cose

Avrebbero fatto comodo oggi

Le avrei vendute allo specchio della mia vanità.

Se uno più uno fa due

Sicuramente metterò più cura nelle parole da dire

Lasciando la  libertà  di essere felici, alle persone che amo

E che tornare fa sempre rima con amare.

Non mi pento di essere tornata, fermata, in attesa,

Perché la mia più grande verità

È scolpita dalle labbra sulla pelle

Lettera scarlatta il tuo nome.

Fioralba Focardi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...