Spitzer osserva TRAPPIST-1

Mentre la NASA rende omaggio e dice addio al telescopio spaziale Spitzer- uno dei Grandi Osservatori dell’agenzia – una delle grandi scoperte di Spitzer è stata quella della stella TRAPPIST-1, una nana ultra-fredda, che ha sette pianeti delle dimensioni della Terra in orbita. Spitzer, il telescopio TRAPPIST (TRAnsiting Planets and PlanetesImals Small Telescope) a terra e altri osservatori terrestri hanno fatto insieme la scoperta annunciata nel febbraio 2017. Il sistema prende il nome dal telescopio TRAPPIST.

La scoperta stabilisce un nuovo record per il maggior numero di pianeti a zona abitabile trovati attorno a una singola stella al di fuori del nostro sistema solare. Tutti questi sette pianeti potrebbero avere acqua liquida – chiave della vita come la conosciamo – nelle giuste condizioni atmosferiche, ma le probabilità sono più alte con i tre nella zona abitabile.

Spitzer Observes TRAPPIST-1 | NASA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...