Spogliati dall’inquietudine

Spogliati dall’inquietudine stanotte
Come la luna adagiati in un letto candido
Fatto di sguardi intensi.
Assaggia la frenesia della pelle
E fatti amare.
Questa notte è fatta per sognare
E appagare l’anima
Se ci metti un pizzico di follia
Puoi anche volare e raggiungere il vulcano
Nascosto nei meandri dei corpi
Distesi a godere degli attimi
Trasformandoli nell’infinito di un amplesso.
Voglio darti ciò che non hai mai visto
E quello che desideri
Sarà l’ingresso per l’eternità.

Fioralba Focardi 21/05/2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...