Dolcemente

Sfiora la pelle
percorri la linea che scivolando
porta al centro del mio mondo
ti appartiene.
Fremiti
osannano il mio peccare
se di questo tormento
sei il mio tentatore.
Dolcemente
prendi la strada che conduce oltre
sabbie roventi le dita
frammentano l’emozione.
Conducimi dentro il tuo destino
a passi lenti spoglieremo
la nostra estate
campi di papaveri
dove rotolare
le nostre emozioni
accoglieranno
sospiri e essenze
nella notte
svegliata al suo torpore.
Dolcemente
gusteremo il miele
sazieremo le labbra
disseteremo l’esplosione
della nostra fantasia
mai troppo folle
mai troppo stanca di noi.


Fioralba Focardi 02/04/2018

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...