Crepuscolo d’autunno

Che bello il crepuscolo d’autunno
Foglie morte sul selciato
Dal vento strapazzate
Ancora l’aria non è fredda
Ma si sta bene con un golfino.
Volano gli uccelli volano
Tra nuvole rosate
Mentre il mondo corre troppo veloce
Tra il traffico impazzito
E la gente stanca con la voglia di tornare a casa
In quanti avranno avuto una giornata storta
Il nervoso che li attanaglia
E la voglia di mandare al diavolo lo stronzo di turno.
Quanta presunzione
Si palesa in certi personaggi
Dall’apparenza falchi
Ma invece sono poca cosa
Quasi niente.
Che bello il crepuscolo d’autunno
Quello di certe sere
Dove c’è sempre la certezza
Di uno sguardo dolce ad addomesticare
Frustrazione e rabbia
Di una giornata storta.
Fioralba Focardi ® 11/10/21
immagine presa dal web

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...